Annunci di Lavoro

Il Latte Senza Lattosio e il Latte di Soia e il Latte d'Asina

Il Latte per gli Intolleranti

Il latte che ci accompagna fin dalle prime ore di vita può diventare indigeribile quando cresciamo e l'intolleranza al lattosio è piuttosto diffusa. Il problema nasce da un deficit di lattasi, enzima dell'intestino scinde e di conseguenza rende digeribile il principale zucchero del latte, e la soluzione è fornita dal latte privato di tale zucchero, ovvero delattosato. 

Il latte senza lattosio consente pertanto a coloro che sono intolleranti al lattosio di consumare l'alimento ricco di calcio ed allo stesso tempo offre un'alternativa a tutte le persone che desiderano iniziare la giornata assaporando un latte particolarmente leggero e semplice da digerire. 

Per coloro che sono intolleranti al latte un'altra alternativa è offerta dal latte di soia, giunto sulle nostre tavole dalla Cina e molto apprezzato anche dalle persone che seguono una dieta vegana. Questo particolare latte vegetale è, inoltre, considerato particolarmente sano in quanto privo di colesterolo, ricco di benefici grassi insaturi e simile a quello vaccino per quanto concerne gli altri principi nutritivi. 

Le persone che sono intolleranti al comune latte di mucca possono infine provare ad assaggiare il latte d'asina, molto popolare nei secoli passati, in particolare per la sua somiglianza con il latte materno che lo rende particolarmente apprezzato dai più piccoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove